News

12th febbraio
polizza salute 2017

Polizza salute: 14 milioni di italiani l’hanno già sottoscritta

Continua ad aumentare il numero di italiani che sottoscrivono la polizza salute. Prevista un’ulteriore crescita anche nei prossimi anni

Il numero di italiani che ricorrono alla cosiddetta polizza salute cresce ancora. I dati provenienti dall’Agenzia delle Entrate certificano l’ottimo stato di salute di questa tipologia di assicurazione. Del resto, non c’è più molta fiducia nei confronti del Sistema Sanitario Nazionale. Di conseguenza, chi può cerca di provvedere diversamente per tutelarsi dai rischi legati alla salute.

Nel 2014 erano “soltanto” nove milioni gli italiani che avevano già sottoscritto l’assicurazione sanitaria. Il numero è salito, nel 2017, a 14 milioni. Si prevede che nel 2025 circa 21 milioni di italiani avranno l’assicurazione sulla salute. In media, circa un italiano su tre tra otto anni potrebbe beneficiare dei vantaggi di questa polizza.

Chiaramente, si tratta di previsioni che non tengono conto dei cambiamenti socio-demografici nonché politici e normativi che potrebbero verificarsi nei prossimi anni. La Costituzione italiana garantisce ad ogni cittadino il diritto alla salute. La realtà, però, racconta altro. Il sistema sanitario nazionale presenta, spesso, tempi lunghissimi. La conseguenza è che in molti preferiscono ricorrere alla sanità privata. Non tutti, però, possono permetterselo e c’è chi è, comunque, costretto ad attendere. E, purtroppo, c’è anche chi preferisce rinunciare del tutto alle cure.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *