News

7th marzo
volumi mutui 2018 previsioni

Volumi mutui 2018: previsioni in linea con 2016 e 2017

I volumi mutui per l’anno in corso non dovrebbero discostarsi di molto da quelli degli ultimi due anni

Non ci saranno nel 2018 particolari stravolgimenti sul fronte dei volumi mutui erogati. Dovrebbe continuare a ridursi la quota delle surroghe, proseguendo la tendenza in atto già da diversi mesi. Il 2017 dovrebbe essersi chiuso con un volume complessivo di erogato pari a circa 50 miliardi di euro. Sono questi i principali risultati emersi dall’analisi effettuata dall’ufficio studi Tecnocasa.

Nella prima parte del 2017 si è registrata una crescita sul fronte dei mutui erogati alle famiglie. La domanda di credito si è, però, arenata nella seconda parte dello scorso anno, soprattutto per sostituzioni e surroghe.

Buone le notizie che giungono per quanto concerne i tassi che dovrebbero rimanere stabili, almeno per la prima metà del 2018. Abbastanza dinamica la situazione relativa alle compravendite immobiliari. Nei primi nove mesi del 2017 gli acquisti sono aumentati del 4,5%. La variazione positiva ha interessato soprattutto le grandi città italiane.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *