News

3rd maggio
Banca d'Italia prestiti

Banca d’Italia, aumentano prestiti alle famiglie

Nel rapporto di Banca d’Italia sulla stabilità finanziaria emerge una crescita per quanto concerne i prestiti alle famiglie

Andiamo a vedere quanto emerge dall’analisi del rapporto di Banca d’Italia sulla stabilità finanziaria. Il primo dato, sicuramente incoraggiante, riguarda l’aumento dei prestiti alle famiglie. La crescita si riferisce anche ai prestiti alle imprese con alto merito di credito.

Per le microimprese e le aziende con situazioni finanziarie maggiormente delicate c’è da registrare una riduzione dei finanziamenti. Per le imprese in condizioni economiche equilibrate, invece, c’è la tendenza ad accedere, con una buon frequenza, al credito bancario e obbligazionario, per di più a condizioni abbastanza favorevoli.

Nel complesso, Banca d’Italia ritiene che sia migliorata la capacità, sia delle famiglie che delle imprese, di ripagare i propri debiti. Il tasso di deterioramento dei prestiti alle famiglie ha raggiunto il 10,3%, il livello più basso nell’ultimo decennio.

Leggi anche l’andamento dei Prestiti Primo Trimestre 2017.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *