Cessione del quinto: il 2020 l'anno del boom? - PrestitoSì Finance S.p.A.

Cessione del quinto: il 2020 l’anno del boom?

In: News dal mercato No comments

Per la cessione del quinto il 2020 potrebbe essere l’anno del boom. I dati del 2019, sebbene ancora parziali, non sono stati molto entusiasmanti, anche a causa dei nuovi orientamenti fissati da Banca d’Italia e del protocollo Assofin.

Nel primo semestre del 2019 i volumi di produzione per quanto concerne la cessione sono calati dell’1,2% in confronto allo stesso periodo del 2018. Eppure, c’è da sottolineare il calo del tasso d’interesse che si mantiene su livelli decisamente più bassi rispetto ai prestiti personali.

Sono, comunque, tante le opportunità offerte da un prodotto che, anche per i consumatori, non rappresenta più un tabù. Sempre più utenti, infatti, sono in grado di riconoscere le differenze tra un prestito personale ed una cessione del quinto e consapevolmente scelgono la Cqs/Cqp. Non è da escludere che questa tipologia di finanziamento possa presto svilupparsi anche oltre i confini nostrani.

Affinché il 2020 possa rappresentare l’anno di svolta della cessione del quinto è fondamentale che tutti gli operatori del settore coinvolti siano in grado di dare un contributo importante. Pensiamo, ad esempio, al ruolo delle compagnie assicurative che si auspica possa essere orientato ad un maggiore equilibrio e stabilità nel medio-lungo termine.

Fonte: Avvenire.it

0 Likes

Comments: 0

There are not comments on this post yet. Be the first one!

Leave a comment

cessione-del-quinto-il-2020-l-039-anno-del-boom-prestitos-finance-s-p-a
Scroll Up
0 Shares
Share via
Copy link
Powered by Social Snap