News

22nd ottobre
cessione del quinto per neoassunti

Cessione del quinto per neoassunti: ecco come ottenerla

Quando è possibile richiedere ed ottenere una cessione del quinto per neoassunti

La cessione del quinto per neoassunti è un finanziamento concesso a chi è stato da poco assunto. Per le caratteristiche tipiche della cessione del quinto, non sempre un neoassunto riesce ad accedere con molta facilità a questo prestito. Infatti, le banche spesso chiedono come garanzia il TFR accumulato dal lavoratore. Chiaramente, un soggetto neoassunto non può aver accumulato un TFR molto elevato.

Ma non è questo l’unico problema. Altro aspetto molto importante è la tipologia di azienda presso cui il dipendente lavora. Se si tratta di un ente pubblico o statale le possibilità di accesso al credito aumentano. Più complicata la strada qualora il soggetto lavori presso un’azienda privata. E’, infatti, molto più difficile perdere il lavoro presso un ente pubblico/statale rispetto ad un’azienda che opera nel settore privato. In ogni caso, bisogna essere assunti almeno da sei mesi per poter sperare di accedere alla cessione del quinto. E’ più facile ottenere la cessione se l’azienda privata è di grandi dimensioni.

Fondamentale è anche il tipo di contratto di lavoro. Per le criticità sopra esposte, di solito le banche richiedono la presenza di un contratto a tempo indeterminato. Pure nel caso in cui tutti requisiti siano soddisfatti, potrebbero esserci comunque delle limitazioni. Ad esempio, può accadere che l’importo erogabile al cliente non sia molto elevato e che il piano di restituzione delle rate sia spalmato in un numero minore di anni.

In genere, le banche fanno sottoscrivere al cliente anche una polizza assicurativa che interverrà qualora il cliente dovesse perdere il posto di lavoro. Ricordiamo che la cessione del quinto è un finanziamento con tasso fisso e rata costante per tutta la durata dello stesso. L’importo concesso, in ogni caso, si aggira su una percentuale che non può eccedere il 20% dello stipendio netto mensile.

Leggi anche come funziona la cessione del quinto ai protestati.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *