News

30th aprile
perché italiani richiedono prestiti

Perché gli italiani richiedono prestiti personali? Uno studio rivela che…

Gli italiani richiedono prestiti personali soprattutto per l’acquisto di auto ma anche per ristrutturazioni immobiliari e spese mediche

Perché gli italiani richiedono prestiti personali? A quali esigenze devono far fronte? Assofin, Associazione Italiana Credito al Consumo e Immobiliare, ha commissionato uno studio a Gfk, società di ricerche di mercato. Dallo studio è emerso che la finalità preferita dagli italiani che cercano prestiti è l’acquisto di auto usate (18%). Al secondo posto, a pari merito, troviamo l’acquisto di auto nuove insieme a quello di elettrodomestici ed elettronica (16%). Un gradino più in basso per le ristrutturazioni immobiliari ed efficientamento energetico (15%).

Il 12% dei richiedenti prestiti è spinto dalla necessità di sostenere spese mediche o dentistiche presso istituti privati. Un dato senza dubbio interessante, se si considera che in Italia esiste il diritto alla sanità pubblica. Al di sotto del 10% le richieste di prestiti per la copertura di costi di investimento aziendali e per le spese di studio dei propri figli.

Preoccupa l’8% di richieste dettato da esigenze di consolidamento degli impegni. Per farla breve, si richiede un prestito per estinguere altri debiti in corso. Piuttosto irrilevanti le richieste finalizzate all’acquisto di ciclomotori e motoveicoli (3%). Soltanto l’1%, infine, cerca di ottenere un prestito per fare un viaggio.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *