News

20th giugno
prestiti ai privati maggio 2018

Prestiti ai privati: +2,3% a maggio 2018

Prestiti a privati crescono su base annua: lo rivela l’ultimo rapporto dell’Abi

Crescono a maggio i prestiti ai privati. L’ultimo rapporto di Abi rivela che i finanziamenti a famiglie ed imprese sono aumentati del 2,3% su base annua. Anche il mercato dei mutui ha mostrato una dinamica positiva. In tal caso, i dati, riferiti al mese di aprile, evidenziano una crescita del 2,6% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

Si parla, ancora una volta, di minimo storico per quanto concerne i tassi d’interesse. Quelli sui prestiti sono scesi di 0,1 punti percentuali (da 2,65% di aprile 2018 a 2,64% di maggio). In ribasso i tassi per le nuove operazione di acquisto abitazioni. Il calo è sempre di 0,1 punti percentuali (da 1,84% a 1,83%). Circa il 67% dei nuovi mutui erogati si riferisce a finanziamenti con tasso fisso. Al contrario, si registra una leggera risalita del tasso medio sui finanziamenti alle imprese (dall’1,47% del mese scorso all’attuale 1,50%).

Le sofferenze nette scendono a 51 miliardi di euro, con un calo di 1,8 miliardi di euro rispetto ad aprile 2018. In confronto con maggio 2017, i depositi sono aumentati di circa 74,5 miliardi di euro. Su base annua, la variazione è del +5,3%. Invece, la raccolta tramite obbligazioni cala di 53,7 miliardi di euro (-17,1%).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *