News

4th aprile
primo trimestre 2018 prestiti aziendali

Primo trimestre 2018: stabili le richieste di prestiti aziendali

Le richieste di finanziamenti aziendali nel primo trimestre 2018 sono in linea con quelle dello stesso periodo del 2017

Il numero di richieste di finanziamenti alle imprese nel primo trimestre 2018 è sostanzialmente stabile se paragonato a quelle pervenute nello stesso periodo dello scorso anno. Infatti, si registra una leggera crescita, pari al +0,04%. In crescita la domanda di finanziamenti di imprese individuali (+0,5%). Negativo ma sostanzialmente stabile anche l’andamento delle richieste da parte di società di capitali (-0,4%) . Sono questi i principali dati emersa dall’ultima edizione del Barometro di Crif.

Limporto medio richiesto, nell’aggregato di imprese individuali e società di capitale, si attesta sul valore di € 66.250,00. In tal senso, si evidenzia un calo rispetto al primo trimestre 2017. Nello specifico, il calo è stato abbastanza elevato per le società di capitali (-13,8%). Quest’ultime hanno richiesto, in media, € 89.197,00. Meno prorompente ma, comunque, importante il calo dell’importo medio richiesto per le imprese individuali (€ 32.769,00 e -2,7%). Non si tratta, però, di segnali da interpretare obbligatoriamente in maniera negativa. Specie per le società di capitali, il calo degli importi medi richiesti potrebbe essere giustificato da una migliore redditività delle imprese più grandi.

Come si distribuiscono le richieste di prestiti a seconda delle diverse classi di importo? Il 33,1% delle richieste si riferisce ad importi inferiori a € 5.000,00. Ciò a causa del fatto che il tessuto imprenditoriale italiano è costituito prevalentemente da piccole e micro imprese.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *