News

21st settembre
abi rapporto settembre 2017

Settembre 2017, rapporto Abi: mutui in crescita del 2,5%

Settembre 2017, pubblicato il nuovo rapporto Abi. Positivo l’andamento dei mutui e dei prestiti

Il rapporto ABI settembre 2017 conferma la crescita dei comparti mutui e prestiti. Ma procediamo con ordine. Per quanto concerne i prestiti ad imprese e famiglie, su base annua, nel periodo compreso tra gennaio e agosto 2017, si è registrata una crescita dell’1,1%. I dati ufficiali raccolti a luglio di quest’anno rivelano il buon andamento anche dei mutui. Infatti, rispetto allo stesso mese del 2016, la variazione è stata del +2,5%

Tassi d’interesse

I tassi d’interesse sui prestiti concessi alla clientela continuano a diminuire. Ad agosto 2017, infatti, il tasso medio sul totale dei prestiti è del 2,76%, più basso rispetto al dato registrato a luglio (2,78%). Leggermente in rialzo, ma su livelli comunque bassi, il tasso medio sulle nuove operazioni per l’acquisto di abitazioni (2,16% ad agosto 2017, 2,07% a luglio). I due terzi dei mutui erogati sono a tasso fisso.  Sulle nuove operazioni relative ai finanziamenti alle imprese il tasso medio corrisponde all’1,59%, in rialzo rispetto all’1,55% dello scorso mese.

Sofferenze nette

Forte calo delle sofferenze nette le quali, a luglio 2017, sono scese a 65,8 miliardi di euro. Il valore è più basso sia rispetto ai dati emersi nella rilevazione dello scorso mese (71,2 miliardi di euro), sia rispetto al dato di dicembre 2016 (86,8 miliardi di euro).

Raccolta da clientela e tassi d’interesse

A fine agosto 2017, l’aumento dei depositi, rispetto all’anno precedente, è stato di più di 57,5 miliardi di euro, con una variazione del +4,3%. Prosegue il calo della raccolta delle obbligazioni. In valore assoluto, nell’ultimo anno, il calo è stato dell’ammontare di 47,5 miliardi di euro. L’andamento della raccolta complessiva, secondo i dati di agosto di quest’anno, rispetto ad agosto 2016, ha fatto registrare una crescita dello 0,6%. Il tasso d’interesse medio sul totale della raccolta bancaria da clientela è dello 0,95%. Il valore è di poco più basso rispetto ai dati di luglio 2017 (0,96%).

 

 

PrestitoSì è un mediatore creditizio iscritto in OAM con N° M54. La nostra area news nasce per offrire spunti di riflessione ed approfondimenti sulle principali tematiche del mondo del credito. L’argomento odierno è il rapporto dell’Associazione Bancaria Italiana relativo al mese di settembre 2017. Condividilo sui social e seguici sulle nostre pagine ufficiali LinkedIn e Facebook.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *