News

19th dicembre
tassi interesse prestiti mutui

Tassi d’interesse per prestiti e mutui al minimo storico

Al 30 novembre 2017 i tassi d’interesse sui prestiti si attestano al 2,73%, quelli sui mutui, al 30 ottobre, all’1,95%

Al 30 novembre si registra una crescita su base annua dell’1,3% dei prestiti personali. Nuovo minimo storico relativo ai tassi d’interesse. Dal 2,75% del mese scorso si passa all’attuale 2,73%. Dieci anni fa il tasso d’interesse si attestava addirittura al 6,18%. 

Positivo l’andamento anche dei mutui. In questo settore la crescita, al 30 ottobre 2017, è del 3,4% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Raggiunto il minimo storico anche per il tasso medio sulle nuove operazioni di acquisto abitazione. A settembre 2017 il tasso era pari all’1,98%. Al termine di ottobre il valore è diminuito di 0,3 punti percentuali, attestandosi all’1,95%. All’1,45%, invece, i tassi d’interesse relativi ai finanziamenti alle imprese. Anche in questo caso è stato raggiunto il minimo storico (1,50% il mese scorso). E’ quanto emerge dall’ultimo rapporto mensile di ABI.

Il valore delle sofferenze nette, ad ottobre 2017, è pari a 66 miliardi di euro. Sebbene il valore sia leggermente più alto rispetto a quello del mese scorso (66,5 miliardi) siamo su cifre nettamente più basse se confrontate con quelle di dicembre 2016 (86,8 miliardi). 

L’aumento dei depositi a novembre 2017 è stato pari al 4,4% su base annua. Cala del 15,6%, invece, la raccolta tramite obbligazioni. La raccolta complessiva (depositi da clientela più obbligazioni) a novembre è cresciuta su base annua dello 0,4%. Il tasso d’interesse medio sul totale della raccolta bancaria da clientela passa dallo 0,91% de mese scorso all’attuale 0,89%.

 

 

PrestitoSì è un soggetto giuridico identificato come mediatore creditizio ed ogni giorno offre uno spazio dedicato a notizie provenienti dal mondo del credito. Abbiamo dedicato l’approfondimento odierno all’ultimo rapporto Abi. Seguici sul nostro sito oppure sulle pagine social di PrestitoSì Finance S.p.A.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *