News

16th maggio
tassi mutui prestiti

Tassi mutui e prestiti: ad aprile nuovo minimo storico

Tassi mutui e prestiti al minimo storico, stabile il tasso sui finanziamenti alle imprese

Tassi mutui e prestiti nuovamente al minimo storico. E’ quanto emerge dal rapporto mensile di Abi sul credito relativo al mese di aprile. Nello specifico, il tasso sui prestiti passa dal 2,67% di marzo 2018 al 2,66% di aprile. Il tasso d’interesse medio sulle nuove operazioni per acquisto di abitazioni scende all’1,85%. Nella precedente rilevazione, il valore era più alto di 0,3 punti percentuali. Risulta, invece, stabile il tasso sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese.

In ribasso di 655 milioni di euro anche le sofferenze nette. A marzo, infatti, il valore delle stesse era di 54,5 miliardi di euro. Ad aprile, invece, si attesta sui 53,9 miliardi. Si riduce il rapporto tra sofferenze nette ed impieghi totali, passando al 3,11%.

Rispetto allo scorso anno, ad aprile 2018 in Italia i depositi sono cresciuti di circa 55 miliardi di euro. La variazione su base annua è del +3,9%. La raccolta tramite obbligazioni cala, sempre su base annua, di 57,3 miliardi di euro. Se prendiamo in considerazione la raccolta complessiva, negli ultimi dodici mesi si evidenzia un calo del -0,1%. La raccolta complessiva si riferisce ai depositi da clientela residente più obbligazioni.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *